Lucio Corsi – La Lucertola Lyrics

La lucertola firmò un accordo con le case, c’era scritto:
Noi case di pietre del campo ci impegniamo a raccogliere il sole e ci trasformiamo in una specie di sabbia per queste lucertole senza una spiaggia
Lucertola verde inseguita dai cani, che non sanno con chi stanno giocando, che non sei nata ieri per caso, sei un vecchio serpente che si trasforma in drago
Poi il drago si perderà nel profondo del cielo, nell’abisso, nella spina dorsale, nelle fogne di New York dove comanda il Coccodrillo cieco

Non si sa se si nasconde nel lago dell’accesa
Dove l’acqua è senza onde ma il riflesso t’acceca
Non si sa se si nasconde nel lago dell’accesa
Perché l’acqua è senza onde ma il riflesso t’acceca

E poi voi mi direte “Ma che delusione, i draghi noi li volevamo più grandi, più cattivi, più brutti, volanti”, ma vedrai che si son dovuti adeguare, prima c’era più spazio sia in cielo che in terra, ma via, ora è tutto un negozio è tutta una pizzeria

Have something to say?

(No worries, we will keep your email safe! Also, make sure you fill in email and name fields before posting a comment.)